Comunicato stampa del 20 ottobre 2017

 

Comunicato stampa del 20 ottobre 2017

Soddisfazione per il contenuto dell’accordo sui contratti di locazione abitativa concordati il 20 ottobre 2017 in Palazzo Vecchio e sottoscritto da UPPI (più altre organizzazioni per la casa). Consentiranno il giusto equilibrio tra le esigenze della proprietà e le istanze dei conduttori sui livelli del canone di locazione per l’intera Area Metropolitana Fiorentina.

6 thoughts on “Comunicato stampa del 20 ottobre 2017

  • 7 novembre 2017 at 8:11
    Permalink

    Buongiorno,
    sono proprietario di un’abitazione nel comune di Pontassieve, che rientra nell’accordo firmato il 20/10/2017. Vorrei sapere come funziona, cosa occorre fare e quanto sarebbe la spesa di partenza per la consulenza e certificazione, e se è possibile avere qualche informazione anche via mail.
    Grazie

    Reply
  • 12 marzo 2018 at 18:09
    Permalink

    An fascinating dialogue is value comment. I believe that it is best to write more on this matter, it might not be a taboo topic but generally individuals are not sufficient to talk on such topics. To the next. Cheers eaeefedaacdk

    Reply
  • 12 marzo 2018 at 18:10
    Permalink

    Hey there, You have done a great job. I’ll definitely digg it and personally recommend to ebdedagfeebdkegc

    Reply
  • 18 settembre 2018 at 20:54
    Permalink

    Salve a voi tutti.
    Ad una mia semplicissima richiesta riguardo ad un affitto , usando questo spazio, mi ritrovo a distanza di giorni senza nessuna minima risposta da parte vostra. Un dubbio allora mi assale, ma questo spazio visto che è gratuito non è per prendere in giro il malcapitato che ad esso si affida??
    vi sarei grato di una vostra piccola considerazione.
    saluto sentitamente
    torrini sergio

    Reply
  • 21 novembre 2018 at 16:54
    Permalink

    Buongiorno, mia moglie è proprietaria di un bilocale affittato con canone concordato in scadenza di contratto.
    Vorrei sapere quali sono le tariffe richieste da UPPI per la certificazione del contratto, se questa cifra comprende la quota di iscrizione a UPPI e se l’iscrizione a UPPI è obbligatoria per poter richiedere la certificazione.
    Cordialmente

    Reply
  • 5 marzo 2019 at 20:05
    Permalink

    soni locatore di contratto abitativo ad alta intensita con accordo comune di meda
    intendo PROROGARE QUESTO CONTRATTO e necessaria la disdetta ?

    Reply

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *